Pubblicato il:

Disturbi dell’alimentazione e COVID-19: rischio ricadute e peggioramento della patologia. Entro l’anno mappatura delle strutture dedicate ai DCA

La pandemia da COVID-19 può aumentare il rischio di ricadute e peggioramento dei disturbi dell’alimentazione o addirittura far insorgere un disturbo di addiction ex novo.

In questo contesto di emergenza diventa ancora più importante identificare le strutture di cura. Per raggiungere questo obiettivo è in corso da parte del Centro Nazionale Dipendenze e Doping dell’ISS il progetto “Manual” che ha come obiettivo la mappatura territoriale dei centri dedicati alla cura dei disturbi alimentari. I dati saranno cruciali per offrire ai cittadini informazioni e supporto. Attraverso i questionari che l’ISS riceverà dai centri avremo a disposizione non soltanto informazioni precise sulla tipologia e sull’offerta delle strutture territoriali ma ci forniranno un profilo anche delle persone che hanno disturbi dell’alimentazione. Caratteristiche legate all’età, al genere, alla diagnosi, al trattamento o al supporto psicologico, saranno informazioni preziose per dare consistenza a un problema di cui per sua natura è difficile delineare i tratti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

10 commenti su "Disturbi dell’alimentazione e COVID-19: rischio ricadute e peggioramento della patologia. Entro l’anno mappatura delle strutture dedicate ai DCA"

  • Annmarie ha detto:

    Hey I know this is off topic but I was wondering if you knew of
    any widgets I could add to my blog that automatically tweet my newest twitter updates.
    I’ve been looking for a plug-in like this for
    quite some time and was hoping maybe you would have some experience with something like this.
    Please let me know if you run into anything. I truly enjoy reading
    your blog and I look forward to your new updates.

  • I’m very pleased to discover this page. I want to to thank
    you for your time just for this fantastic read!!
    I definitely loved every bit of it and i also have you bookmarked to look
    at new information on your web site.

  • Wonderful website. Plenty of useful information here. I’m sending it to a few pals ans additionally sharing in delicious.
    And of course, thanks in your effort!

  • Its like you read my mind! You seem to know a lot about this, like you wrote the book in it or something.

    I think that you can do with a few pics to drive the message home a bit, but instead of that, this is wonderful blog.
    An excellent read. I’ll definitely be back.

  • cbd for sale ha detto:

    Hello colleagues, its great article regarding educationand entirely defined, keep it up all the time.

    Feel free to surf to my web site – cbd for sale

  • best kratom ha detto:

    Hi to all, the contents existing at this web site are
    in fact awesome for people experience, well, keep up the nice
    work fellows.

    My blog :: best kratom

  • Do you mind if I quote a couple of your posts as long as I provide credit and sources back to your website?
    My website is in the exact same niche as yours and my visitors would truly benefit from some of
    the information you present here. Please let me know if this ok
    with you. Appreciate it!

    Feel free to surf to my website: medication for pain for dogs [https://bit.ly/3xOP5xL]

  • hello!,I like your writing very much! share we communicate more approximately your article on AOL?
    I require an expert on this house to solve my problem.
    May be that is you! Looking forward to peer you.

    my homepage: cbd gummies for pain (http://www.bellevuereporter.com)

  • buy weed ha detto:

    It’s a shame you don’t have a donate button! I’d certainly donate to this fantastic blog!
    I guess for now i’ll settle for bookmarking and adding your RSS
    feed to my Google account. I look forward to new updates and will talk about this site
    with my Facebook group. Chat soon!

    Here is my blog :: buy weed

  • Fabulous, what a web site it is! This web site presents valuable facts
    to us, keep it up.

Eventi

Approfondimenti

  • Inauguriamo la nuova rubrica “Intervista” in cui Clinical Network incontrerà diversi esponenti del mondo sanitario, dalla Medicina, alle Istituzioni, all’Industria farmaceutica, alle Associazioni dei pazienti, per raccogliere dalla viva voce di questi stakeholders idee e valutazioni sull’assistenza sanitaria italiana attuale e prossima ventura.   La nuova iniziativa non poteva non partire da un personaggio che riveste il duplice ruolo di medico e divulgatore scientifico, il dottor Carlo Gargiulo, medico di medicina generale a Roma, a cui abbiamo chiesto un parere su vari aspetti dell’emergenza rappresentata dell’infezione da SARS-CoV-2, un evento che ha per molti versi ridefinito comportamenti sociali e ha fatto emergere pecche e nuove necessità nell’assistenza e nell’organizzazione sanitaria.  Continua a leggere su Clinacal Practive

  • La trasmissione del SARS-CoV-2 da individui asintomatici rappresenterebbe più della metà di tutti i casi di trasmissioni dell’infezione, secondo un modello analitico decisionale basato su scenari multipli di periodi idi infettività.  Lo evidenzia su JAMA Network Open una Original Investigation coordinata da Jay C. Butler, Office of the Deputy Director for Infectious Diseases, US Centers for Disease Control and Prevention, Atlanta, Georgia. Il controllo ottimale di Covid-19 dipende, secondo gli autori, dall’allocazione mirata delle risorse e da una comunicazione sanitaria che promuovano le misure di mitigazione con le maggiori probabilità di prevenzione della trasmissione. L’importanza relativa delle misure di mitigazione che impediscono la trasmissione da persone senza sintomi è stata, tuttavia, messa in discussione. Determinare quindi il valore percentuale di trasmissione di SARS-CoV-2 da persone asintomatiche è fondamentale per dare priorità alle pratiche e alle politiche di controllo. Continua a leggere su Clinical Practive

  • È l’allarmante dato relativo alla letalità osservato nei pazienti onco-ematologici colpiti da Covid-19 nel periodo da febbraio a maggio 2020